Make up FM Group: per risaltare i tuoi occhi e il tuo viso

catalogo_makeup_13_01

Se siete tristi, se avete un problema d’amore, truccatevi, mettetevi il rossetto rosso e attaccate. (Coco Chanel)

Le donne sono dotate di due armi formidabili: il trucco e le lacrime. Fortunatamente per gli uomini, non possono essere utilizzate contemporaneamente. (Marilyn Monroe)

Per sottolineare l’importanza del make-up, ho scelto queste citazioni di due donne che hanno dato un contributo fondamentale alla cultura pop del secolo scorso. Ma anche in questo secolo, queste parole sono ancora di assoluto valore. Il make up sta trovando sempre più spazio nelle programmazioni televisive. Famosa è la storia di Clio Zammatteo, che iniziando come blogger è diventata famosa grazie al suo canale YouTube e ora conduce un programma tutto suo, Clio Make Up. Se ami il make up, grazie ad FM Group puoi diventare una vera make-up artist, creando il tuo “arsenale” di trucchi a prezzi scontati.

Per non temere confronti

Un maquillage realizzato con i trucchi FM Group resiste all’acqua e ai riflettori ed è assolutamente adatto per spose e modelle. Dal punto di vista della salute, il make FM Group non cause allergie perché privo di nickel, piombo e glutine. Non avrai problemi alla pelle. Nel rispetto dell’ambiente, i prodotti di make up di FM Group non sono testati sugli animali.

Con una buona gamma di colori per permettere a tutte le donne di trovare il trucco giusto in base al colore dei propri occhi: marroni, verdi, azzurri… La qualità di questi make-up è paragonabile a quelli che trovate nelle farmacie, con anche il grande vantaggio di costare meno

Lascia un commento in fondo a questa pagina per scoprire come provare questi prodotti e avviare un’attività di distribuzione indipendente, senza aprire partita IVA!

Guarda la galleria fotografica

La riproduzione delle foto è vietata.

3 Commenti

  1. Pingback: Il mio primo make-up per Halloween - Lorena Governa

  2. Pingback: Raddoppio delle provvigioni e nuove collaborazioni - Lorena Governa

  3. Pingback: Sperimentata con successo un'impostazione alternativa per le riunioni di gruppo - Lorena Governa

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi